Home » 2012 » settembre

Archivio mensile: settembre 2012

21 settembre, 19^ giornata mondiale Alzheimer

Nel 1994, Alzheimer Disease International (ADI), associazione che raccoglie le associazioni Alzheimer di tutti i Paesi del mondo, ha proclamato il 21 Settembre Giornata Mondiale Alzheimer. Quest’anno, l’Aima della Toscana ha aderito all’invito fatto da Alzheimer Disease International ad estendere la celebrazione della XIX Giornata Mondiale Alzheimer a tutto il mese di Settembre, con il fine di rendere più forte ...

Leggi »

Salute: Fatebenefratelli Roma, App su iPhone per malati Alzheimer

Una nuova applicazione per iPhone, disponibile gratuitamente su Apple Store, sviluppata per migliorare la rete assistenziale socio-sanitaria a vantaggio degli operatori, delle famiglie e dei pazienti affetti da Alzheimer. Sara’ presentata martedi’ all’ospedale Fatebenefratelli all’Isola Tiberina di Roma ‘TiberApp’, il servizio creato dal Fatebenefratelli e dal Gruppo Gesi (Gestione sistemi per l’informatica) insieme all’associazione Alzheimer Roma in occasione della XIX ...

Leggi »

L’insonnia porta all’Alzheimer?

L’insonnia può essere un segno premonitore dell’Alzheimer, malattia che porta alla demenza attraverso la morte delle cellule cerebrali. Uno studio pubblicato su Science Translational Medicine e condotto sui topi all’università diWashington ha messo in relazione le alterazioni del sonno con lo sviluppo dell’Alzheimer in età avanzata, suggerendo quindi nuovi rimedi per una terribile malattia, purtroppo in larga parte ancora sconosciuta.

Leggi »

Salute: rischio malnutrizione per anziani in ospedale. Test per evitarlo

Gli anziani ed i malati, hanno spesso problemi di cattiva alimentazione, se non addirittura di malnutrizione, per quanto siano seguiti da familiari o sanitari. Un problema che si accentua in presenza di determinate patologie neurologiche ed acquista una particolare valenza nel quadro di un percorso neuro riabilitativo. Una insufficiente assunzione di cibo, in particolare nei pazienti anziani, puo’ avere conseguenze ...

Leggi »

Accordo Toscana-Malta per la cooperazione in sanità

Un accordo tra Regione Toscana e Ministero per la salute, gli anziani e l’assistenza sociale di Malta, per sviluppare ulteriormente la collaborazione nella formazione professionale, nell’erogazione di cure a pazienti con patologie complesse, incluse le insufficienze terminali di organo e i trapianti di organo. L’hanno firmato oggi pomeriggio a Roma, nella sede del Ministero della salute, l’assessore al diritto alla ...

Leggi »