Home » 2016 » novembre

Archivio mensile: novembre 2016

L’ObiHall, l’aria diversa e la Firenze da premiare

La Fondazione Turati ha festeggiato i cinquant’anni di vita sbarcando a Firenze e portando oltre mille persone all’Obihall. Una cena, tanti ospiti, musica popolare. Con la cura del Presidente della Fondazione, Nicola Cariglia, e la regia di Graziano Cioni, che a Firenze conserva tutta la sua straordinaria capacità organizzativa.ùUna bellissima serata dedicata all’impegno sociale. Perché la Fondazione Turati si occupa ...

Leggi »

Obihall, grande festa per la Turati

Non è bastata la sala dell’Obihall. I tavoli erano stati sistemati anche  sul palco e nella balconata al piano superiore. Il colpo d’occhio era impressionante. 1200 persone a cena, in tavoli da 10, per sottolineare l’importanza e la necessità dell’arrivo su Firenze della Fondazione “F. Turati”. Una festa nel vero senso della parola. E a fare da cornice all’evento c’erano ...

Leggi »

Sanità: Fondazione Turati, da gennaio a rischio assistenza a 21 persone con gravi disabilità

In Commissione il presidente della Fondazione, Cariglia: "Una decisione presa in conferenza Stato-Regioni obbliga a richiedere il pagamento delle rette alle Asl di provenienza. Altre 5 strutture in Toscana nella stessa nostra condizione". Il presidente Scaramelli: "Valutare bene il quadro normativo, se possibile intervento entro fine anno"

Leggi »

Sanità – Capire i bisogni, oltre ai bilanci

Tragedia nel Novarese, padre uccide figlio disabile nel sonno e poi tenta il suicidio. In provincia di Novara l’ennesimo dramma della disperazione, della solitudine, dell’abbandono in cui vengono talvolta lasciate persone costrette a combattere, da sole, contro la malattia o la disabilità grave. Un uomo, rimasto vedovo, accudiva da solo un figlio  gravemente disabile. Angosciato dal fatto che il giovane ...

Leggi »

Novara, uccide il figlio disabile soffocandolo nel sonno e poi tenta il suicidio

La tragedia familiare è avvenuta a Vespolate, nel Novarese, nella notte tra lunedì 7 e martedì 8 novembre. Il Padre ha ucciso il figlio disabile soffocandolo nel sonno mentre dormiva e poi ha tentato il suicidio. Era molto preoccupato che il ragazzo restasse solo se lui fosse mancato. Ad occuparsi del disabile era rimasto soltanto il padre: la madre è ...

Leggi »

Terremoto: la Fondazione Turati disponibile all’accoglienza

Il terremoto di domenica mattina non ha risparmiato Zagarolo. Alcuni edifici sono stati lesionati e sono stati evacuati.La Fondazione, dopo l’accordo con il Presidente Nicola Cariglia ed il Sindaco Lorenzo Piazzai, ha dato piena disponibilità di mettere a disposizione la propria struttura per far fronte all’emergenza. Alla luce di questo accordo, già domenica pomeriggio è stata accolta una famiglia di ...

Leggi »