Home » Notizie » “A…mare senza barriere” Vieste 23 – 24 giugno

“A…mare senza barriere” Vieste 23 – 24 giugno

di Fondazione F.Turati Onlus | 20 giugno 2012

E’ in programma il 23 e 24 giugno prossimi ‘A…Mare Senza Barriere’, la manifestazione organizzata dalla Lega Navale Italiana – Sezione Vieste, in collaborazione con cinque associazioni provinciali di sostegno, recupero, assistenza e preparazione atletica di ragazzi con problemi psico-motori: Arda, Assori, Le Ragioni del Cuore, U.A.L. e da Vieste Sfida e Angeli-H.

Obiettivo dell’evento, che gode del patrocinio Comitato Provinciale del Coni di Foggia e del Comune di Vieste, è la promozione della motonautica solidale.

Sono stati invitati 50 ragazzi delle provincia e 20 di Vieste per quella che si conferma una delle più grandi manifestazione di nautica solidale di Italia.

L’arrivo è previsto per la mattina del sabato per consentire ai partecipanti un’autonoma giornata in spiaggia. I ragazzi, con un accompagnatore dedicato, verranno ospitati gratuitamente presso le strutture turistiche messe a disposizione dell’ Associazione Albergatori “Gargano Mare” che accoglierà anche eventuali altri accompagnatori a prezzo convenzionato per l’occasione.

La manifestazione inizierà ufficialmente sabato, alle 18.30, presso il Salone della Lega Navale, con la presentazione del libro di Lucrezia Tresoldi “E adesso vado al Max” (Edizioni Ancora Milano, 2012), il commovente racconto del risveglio di Massimiliano Tresoldi –figlio dell’autrice- da un coma durato dieci anni, grazie alle amorevoli cure della madre e alle costante presenza degli amici. Ospiti della manifestazione, Lucrezia e Massimiliano Tressoldi.

Seguirà, fino alla tarda serata, una festa in musica con cena.

Domenica mattina, dopo la Santa Messa dedicata ai ragazzi, è previsto l’imbarco presso i pontili della Lega Navale sulle imbarcazioni dei circa 35 soci della LNI di Vieste. In programma un giro della costa garganica, con sosta per il gelato, offerto da uno dei lidi lungo la rotta, e ritorno. Seguirà il pranzo, offerto dalla LNI-Vieste presso la sede dell’istituzione.

La manifestazione prevede la media-partnership di alcune emittenti locali, ma sarà anche interamente ripresa dal regista dell’associazione torinese “Coclea”, Antonio Palese per la successiva realizzazione di un video che sarà divulgato in seguito alle testate giornalistiche del territorio e di tutta Italia.

‘A…Mare Senza Barriere’ culminerà con la premiazione degli equipaggi e di tutti i ragazzi partecipanti. Durante la cerimonia, verrà assegnato il premio intitolato ‘Ad Astra per aspera’, giunto alla sesta edizione ed assegnato a chi ha raggiunto eccelsi risultati superando le difficoltà proposte dalla vita.

 

Ufficio Comunicazione della Fondazione F.Turati