Home » Notizie » “Alternanza scuola – lavoro”, un progetto della Fondazione F. Turati di Zagarolo

“Alternanza scuola – lavoro”, un progetto della Fondazione F. Turati di Zagarolo

di Elena Pianorsi | 29 gennaio 2016

DCIM100MEDIADJI_0092.JPG

DCIM100MEDIADJI_0092.JPG

 

Presso il proprio Centro Scio Sanitario di Zagarolo, la Fondazione F. Turati ha organizzato un percorso di stage, denominato “Alternanza Scuola-Lavoro”, in collaborazione con il Liceo Classico Eliano e L’Istituto Tecnico Commerciale Luigi Luzzatti.

Il percorso, che vedrà il coinvolgimento di 29 alunni e dell’équipe psicosociale, ha come obiettivo quello di far nascere negli alunni la sana curiosità verso la realtà delle RSA, sempre crescente in Italia e verso le attività che tali strutture prevedono. Mira inoltre a far sviluppare nei ragazzi una coscienza sensibile verso le situazioni cliniche e psicosociali che caratterizzano la terza età.

Il progetto prevede una prima lezione teorica e di presentazione sabato 30 gennaio p.v., con orario 9.30 – 12.00. A questo primo incontro saranno presenti tutti gli alunni insieme al docente tutor per conoscere il personale a cui verranno affiancati, e durante la quale verranno illustrate loro le regole e le norme di comportamento da seguire durante lo svolgimento dello stage in RSA.

Gli alunni previsti dal progetto verranno suddivisi in 5 gruppi e affiancheranno le diverse figure professionali dell’équipe psicosociale in modo alternato così da avere la possibilità di osservare le diverse tipologie di attività. Ciascun gruppo sarà presente in struttura per due giorni consecutivi e al termine del percorso l’équipe avrà un feedback dagli alunni attraverso la compilazione di un questionario per valutare quanto appreso sull’esperienza di stage effettuata all’interno dell’RSA.

La durata totale prevista dal progetto è di due settimane.

Elena Pianorsi segue, in Turati, le attività di comunicazione nonché tutte le attività relative ai convenzionamenti con enti e fondi assicurativi.