Home » Notizie » Apre la RSA di Zagarolo

Apre la RSA di Zagarolo

di Fondazione F.Turati Onlus | 28 marzo 2013


La nuova struttura della Fondazione “F. Turati” a Zagarolo è stata autorizzata al funzionamento dalla Regione Lazio.

A poca distanza da Roma, in posizione panoramica, il Centro ospita persone anziane autosufficienti o parzialmente autosufficienti.

Camere molto spaziose ad uno o due letti, tutte con servizi privati, assistenza 24 ore su 24, grandi spazi per attività collettive, animazione, incontri con il territorio. Servizio navetta con il centro abitato.

Per informazioni telefonare al 370 1019294 oppure allo 0573 976143

IMG_3016_2

A pochi chilometri da Roma, nel comune di Zagarolo, la Fondazione ha costruito una modernissima struttura di oltre 10mila metri quadrati di superficie. La previsione iniziale era di creare una RSA dotata di 60 posti letti ed un reparto di riabilitazione con 42 posti letto. Oggi, dopo l’autorizzazione al funzionamento rilasciata dalla Regione Lazio per la sola RSA, la Fondazione ha deciso di iniziare la sua attività ospitando, nel complesso autorizzato al funzionamento, persone anziane, autosufficienti o parzialmente non autosufficienti, per le quali non sia possibile il mantenimento nel proprio ambito familiare, temporaneamente o definitivamente.

La vita seguirà i normali ritmi quotidiani garantendo nel contempo agli ospiti il rispetto delle loro esigenze, necessità e privacy. Saranno offerte, senza nessun obbligo di partecipazione, attività ricreative e di animazione per stimolare l’interesse dei singoli. Sarà anche data a tutti la possibilità di mantenere i propri legami con il territorio in modo tale che la permanenza nella struttura non sia e non sia nemmeno vissuta come una ghettizzazione. Verranno mantenuti contatti con le associazioni ricreative e culturali locali per favorire la partecipazione degli ospiti alle varie attività e saranno messi a disposizione delle stesse associazioni i locali della struttura per iniziative rivolte sia all’interno che all’esterno. Un servizio navetta permetterà a chi lo desidera di muoversi liberamente. Internamente a disposizione degli Ospiti: parrucchiere, podologo e attività ginniche e riabilitative. Saranno assicurati servizi di carattere socio assistenziale e socio sanitario, attività di carattere culturale e ricreativo.

A disposizione degli Ospiti camere singole e a due letti.

Ufficio Comunicazione della Fondazione F.Turati