Home » Notizie » Buon Natale da Vieste, Gavinana, Zagarolo e Pistoia

Buon Natale da Vieste, Gavinana, Zagarolo e Pistoia

di Fondazione F.Turati Onlus | 12 dicembre 2017

buon Natale

La Turati entra in pieno clima natalizio: nei giorni scorsi il presidente, Nicola Cariglia, e il comitato direttivo hanno incontrato i dipendenti delle diverse sedi della Fondazione. Le tre serate, organizzate per il tradizionale scambio degli auguri di buon Natale, sono state caratterizzate da grande entusiasmo e partecipazione.

Le diverse sedi della Fondazione Turati entrano a pieno nel clima natalizio e, scambiandosi gli auguri di buon Natale, si preparano a festeggiare la conclusione di un altro anno importante. Nei giorni scorsi il presidente, Nicola Cariglia, e il comitato direttivo (composto da Giancarlo Magni e da Graziano Cioni), insieme al direttore generale, Maurizio De Scalzi, al segretario generale, Giovanni Spiti, e alla direttrice delle risorse umane, Fiorella Sannino, hanno incontrato i dipendenti dei tre centri socio-sanitari della Fondazione in occasione delle tradizionali cene natalizie. Il clima dei tre appuntamenti è stato caratterizzato da grande entusiamo e partecipazione.

A Vieste, operatori e dirigenti si sono incontrati presso il ristorante Il Pelikano. Ecco alcune foto della cena:

 

A Zagarolo la cena si è svolta presso il ristorante La Muracciola:

 

A Gavinana la cena si è tenuta presso il centro socio-sanitario della Turati ed è stata preparata in modo impeccabile dalle cuoche presenti nella struttura: a loro vanno i ringraziamenti della Fondazione e di tutti i partecipanti. Alla serata hanno preso parte anche i dipendenti del Centro di riabilitazione e terapia fisica di Pistoia, del centro sanitario Koinos e degli uffici della sede legale pistoiese.

Ufficio Comunicazione della Fondazione F.Turati