Home » Primo piano ( per visualizzare questa pagina. 41)

Primo piano

Presentata la Relazione sullo stato sanitario del Paese per gli anni 2009/2011

Il Ministro della Salute Balduzzi ha presentato il 13 dicembre a Roma la Relazione sullo stato sanitario del Paese per gli anni 2009/2011. Pubblichiamo integralmente il comunicato diffuso dal ministero. Si evidenzia quanto già emerso dallo studio promosso recentemente dalla Fondazione Turati ed illustrato nel nostro articolo ANZIANI: NEL 2050 QUASI RADDOPPIO, MA GIA’ADESSO E’ CRISI. L’Italia infatti – si ...

Leggi »

Le nostre strutture: il Centro Socio Sanitario di Gavinana (PT)

BIA, un nuovo progetto per la bassa intensità assistenziale alla Turati di Gavinana

Gavinana è un rinomato centro turistico tra i più importanti della Montagna Pistoiese, situato a 820 metrisul livello del mare. Qui la Fondazione ha creato un Centro Socio Sanitario, immerso in un parco di 7 etteri, comprendente due Residenze Sanitarie Assistite, I Fiori e Gli Alberi, una Residenza Sanitaria per soggetti disabili ed un Centro di Riabilitazione. Nelle strutture del ...

Leggi »

Un po’ di noi…

La Fondazione Turati opera da oltre 50 anni nel campo dell’assistenza, della sanità, dell’educazione e della cultura. Le attività che la fondazione svolge, sia in convenzione con le autorità pubbliche sia in forma privata, sono tutte rivolte alle persone che si trovano in situazioni di svantaggio, dovute a cause fisiche, psicologiche, economiche o anagrafiche. Ad esempio, quando una persona anziana ...

Leggi »

Tra paure e speranze: una ricerca sulla condizione degli anziani in tre regioni italiane

Un’anteprima al convegno su “DIRITTI NEGATI E NUOVE SOLIDARIETA’ – Contributi al nuovo Piano Sociosanitario della Toscana” promosso dalla Provincia di Pistoia, dalla Fondazione Turati e dall’Associazione Residenze Sanitare Assistenziali.Pistoia 29 novembre. La popolazione oltre i 65 anni di età costituisce ormai un quarto di gran parte del mondo occidentale. In Toscana gli ultra sessantacinquenni sono già 860 mila e ...

Leggi »

Puglia protagonista a Smau con tre Premi Innovazione.

Puglia protagonista del Premio Innovazione all’ultima edizione di Smau, la kermesse milanese dedicata all’information technology, premio promosso da Smau e School of Management del Politecnico di Milano con l’obbiettivo di facilitare il cambiamento verso una reale diffusione dell’innovazione in Italia valorizzando quelle aziende o pubbliche amministrazioni che hanno innovato il proprio business grazie alle tecnologie digitali. Le tre virtuose sono ...

Leggi »

La sanità Toscana sbarca in Cina. Siglato un importante protocollo di intesa con Confindustria per la promozione del sistema sanitario toscano nella Repubblica Popolare Cinese.

Un importante accordo per la promozione del sistema sanitario toscano in Cina è stato siglato tra Daniela Scaramuccia, assessore alla salute della Regione Toscana, e Luigi Salvadori, responsabile della Commissione Sanità di Confindustria Toscana, alla presenza di Stefano Giovannelli, direttore di Toscana Promozione, Agenzia regionale di promozione economica da anni impegnata nel dialogo con la Cina. Da tempo la Cina ...

Leggi »

Alzheimer: una mozione in Senato per incentivarne la diagnosi precoce e la prevenzione.

Ad oggi sono oltre 36 milioni nel mondo i malati di Alzheimer, e la progressione è impressionante: si prevede infatti un raddoppio ventennale tanto da stimarne oltre 115 milioni nel 2050. E l’Italia non si distingue certo in positivo con oltre un milione di soggetti affetti dal morbo, con 150mila nuovi casi ogni anno. Considerando che l’incidenza annua sul Servizio ...

Leggi »

Gli italiani ed il dottor Web

C’era una volta… un Re, diranno i miei lettori. No, il Medico Condotto. Con la sua valigia piena di strumenti e medicine, pronto ad intervenire in ogni momento del giorno e della settimana. Poi venne il Medico di famiglia (ovvero il Medico specializzato in Medicina Generale convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale). E poi vennero Steve Jobs, Bill Gates, e ...

Leggi »

Anziani e ginnastica: piccoli accorgimenti, grandi risultati. Il Congresso dei fisioterapisti italiani.

“Trovato morto in casa dopo diversi giorni. La scoperta grazie ai vicini insospettiti dalla perdurata assenza. I familiari della vittima, rintracciati dalle forze dell’ordine, intervenute a seguito….” Spesso le nostre cronache recitano più o meno similarmente. Sono infatti sempre più numerosi gli anziani soli nelle proprie abitazioni; soli per l’impossibilità di condividere la propria vita con i parenti stretti; soli ...

Leggi »