Home » In evidenza » Una conferenza scientifica per ricordare Giancarlo Piperno

Una conferenza scientifica per ricordare Giancarlo Piperno

di Fondazione F.Turati Onlus | 2 novembre 2017

Giancarlo Piperno

Il convegno per ricordare la figura di Giancarlo Piperno, che tanto ha contribuito alla crescita della Turati, è in programma sabato 2 dicembre alle 9 presso l’auditorium Terzani della biblioteca San Giorgio. Inaugura una serie di appuntamenti annuali a carattere scientifico.

La Fondazione Filippo Turati promuove, in collaborazione con altri soggetti, un convegno per ricordare la figura e l’opera di Giancarlo Piperno. Medico e membro del consiglio di amministrazione, Piperno è scomparso pochi mesi fa, dopo aver contribuito in modo determinante alla crescita della Turati, di cui è stato uno dei fondatori. L’appuntamento è in programma per sabato 2 dicembre alle ore 9 presso l’auditorium Terzani della biblioteca San Giorgio di Pistoia. Il convegno avrà carattere scientifico, tratterà il tema delle tecnologie applicate alla riabilitazione ed è realizzato in particolare a cura del Centro studi e del Comitato scientifico della Fondazione Turati.

La 1° conferenza scientificaGiancarlo Piperno” inizierà con un saluto dell’amministrazione comunale di Pistoia e sarà diviso in due sessioni: la prima, dedicata al ricordo del dottor Piperno, sarà introdotta dal presidente della Turati, Nicola Cariglia, e proseguirà con gli interventi del dottor Patrizio Pacini, primario radiologo dell’ospedale S. Jacopo, e della dottoressa Giulietta Priami, presidente della Lilt di Pistoia. La seconda parte prevede gli interventi scientifici del professor Vincenzo Saraceni (Università di Roma La Sapienza), presidente del Comitato scientifico della Fondazione, del professor Andrea Santamato (Università di Foggia), e della dottoressa Teresa Popolizio (IRCCS Ospedale Casa Sollievo della sofferenza di San Giovanni Rotondo). 

Programma

 

Ufficio Comunicazione della Fondazione F.Turati