Home » Notizie » Un libro per spiegare l’Alzheimer con dolcezza e ironia

Un libro per spiegare l’Alzheimer con dolcezza e ironia

di Fondazione F.Turati Onlus | 5 dicembre 2017

Felice di nome e di fatto

Alla Fondazione Turati di Zagarolo la presentazione di “Felice di nome e di fatto”, libro per l’infanzia di Tiziana Morrone. Appuntamento giovedì 7 dicembre alle 16,45: oltre all’autrice interverranno l’illustratore Mauro Molle e Sara Ferraioli, presidente di MdS editore.

Giovedì 7 dicembre alle ore 16,45 appuntamento con “Felice di nome e di fatto” (MdS editore 2017), il libro per l’infanzia che spiega l’Alzheimer con dolcezza e ironia. Alla presentazione, ospitata negli spazi della Fondazione Filippo Turati di Zagarolo, interverrà l’autrice, Tiziana Morrone, insieme all’illustratore Mauro Molle, che ha firmato le belle immagini contenute nella pubblicazione, e a Sara Ferraioli, presidente di MdS editore.

Il libro, scritto per i bambini, contiene un messaggio importante anche per gli adulti. Felice è infatti un nonno dal temperamento allegro che improvvisamente, a causa dell’Alzheimer, inizia a compiere stranezze. Cuoco in pensione, ha un rapporto privilegiato con la nipotina Francesca, allieva prediletta e aspirante pasticcera, che si rivelerà indispensabile per abbattere le barriere che a volte separano il malato da chi gli sta accanto.

Ecco la locandina dell’evento:

Locandina 7 dicembre

Ufficio Comunicazione della Fondazione F.Turati