Home » Koinos » Il parere dell’esperto – Area Pneumologia Centro Sanitario Koinos

Il parere dell’esperto – Area Pneumologia Centro Sanitario Koinos

di Fondazione F.Turati Onlus | 18 dicembre 2014

Il Centro Sanitario Pistoiese Koinos dopo la sua inaugurazione avvenuta il 25 Ottobre 2014 e dopo i consensi ricevuti a livello locale, ha iniziato a porre in essere la sua attività al fine di fornire servizi medico-diagnostici di alto livello e a un costo accessibile a tutti.

Un elemento chiave del Centro Koinos è rappresentato sicuramente dalla professionalità dei medici che al suo interno forniscano le proprie prestazioni.

A quasi due mesi dalla sua apertura i Medici Koinos ci hanno fornito alcune indicazioni e informazioni sulla loro attività che vogliamo condividere con Voi in questa newsletter.

 

Secondo il dottor Giuseppe Anzalone, pneumologo di Koinos, le malattie respiratorie costituiscono una delle principali cause di mortalità del mondo, in particolare la broncopneumopatia cronica ostruttiva, l’asma e il tumore polmonare incidono pesantemente sulla popolazione non solo Italiana ma mondiale. Sintomi comuni alle patologie respiratorie croniche sono la dispnea (affanno che può comparire sotto sforzo o a riposo), la tosse (che può essere secca o con produzione di catarro) e il respiro sibilante che caratterizza soprattutto le patologie respiratorie a carattere ostruttivo.

Le indagini diagnostiche principali per le patologie respiratorie sono la spirometria e le indagini radiologiche (radiografia del torace o esami di seconda scelta quali tac o altro). La spirometria è sicuramente l’indagine diagnostica fondamentale per la diagnosi di asma o di bronchite cronica; è un esame molto semplice da eseguire, non doloroso che consente di valutare le modalità di funzionamento dell’apparato respiratorio.

Al paziente che approccia all’ambulatorio pneumologico per la prima volta, vengono poste domande mirate a stabilire l’abitudine tabagica (fumatore o non fumatore), i precedenti nell’ambito delle eventuali patologie allergiche che possano essere alla base di una forma di asma e la presenza di disturbi di altra natura non esclusi quelli legati a infezioni polmonari.

Il paziente che si rivolge a Koinos può contare sulla pluriennale esperienza del medico competente, su diagnostiche moderne quali spirometria completa e polisonnografia, fondamentale per lo studio dei disturbi respiratori sonno-correlati e accertamenti causali di patologie respiratorie allergiche.

 

L’approfondimento del Dottor Giuseppe Anzalone:

Una patologia di pertinenza pneumologica che sta assumendo sempre maggiore rilevanza negli ultimi due decenni è la sindrome delle apnee ostruttive nel sonno (cosiddetta OSAS). E’ una patologia che colpisce soggetti russatori spesso in sovrappeso e ipertesi ed è caratterizzata da episodi sempre più marcati di sonnolenza diurna (rischio incidenti) e da rischi a medio termine per il danno che determina sulla vascolarizzazione (arterie e vene di cuore, cervello e polmone). E’ una patologia sempre più frequente e sempre meglio indagata il cui accertamento si può effettuare con una registrazione notturna eseguita presso il proprio domicilio con uno strumentario che viene fornito e che deve essere restituito il giorno successivo.

Il paziente con questo tipo di disturbo può rivolgersi al Centro Koinos sia per la fase diagnostica che per l’eventuale fase terapeutica basata sul posizionamento di presidi dentari o ventilatori per la ventilazione notturna.

 

anz

Ufficio Comunicazione della Fondazione F.Turati