Home » Notizie » Il vecchio re nel suo esilio, un libro di Arno Geiger racconta l’esperienza diretta dell’Alzheimer in famiglia.

Il vecchio re nel suo esilio, un libro di Arno Geiger racconta l’esperienza diretta dell’Alzheimer in famiglia.

di Fondazione F.Turati Onlus | 10 febbraio 2012

E’ uscito, per Bompiani, l’ultimo libro di Arno Geiger, scrittore e drammaturgo austriaco, incentrato sulla figura del padre ed il progredirsi del mordo di Alzheimer che lo ha colpito. Attraverso l’acquisto on line, per ogni libro l’editore donerà 1 euro alla Federazione Alzheimer Italia.

Cosa è davvero importante nella vita? Cosa rende le nostre esistenze realmente degne di essere vissute fino all’ultimo istante? Arno Geiger affronta queste domande in filigrana al racconto di suo padre August. Un padre che sta progressivamente perdendo i propri ricordi, e il cui orientamento nella vita quotidiana e negli affetti vacilla sempre più. Come se una luce si stesse spegnendo nella sua mente e, negli intervalli di buio, un genio maligno si divertisse a cambiare la disposizione degli oggetti nello spazio e delle persone nel tempo. “Qui tra noi c’è qualcosa che mi ha portato ad aprirmi al mondo. E per così dire il contrario di quello che dicono di solito della malattia di Alzheimer, e cioè che tronca i rapporti. A volte si stringono rapporti, annota Arno. La scoperta che suo padre August è affetto dall’Alzheimer è, infatti, l’occasione, l’ultima, per conoscerlo di nuovo, forse per la prima volta: senza schermi e infingimenti, con un amore mai avvertito prima così forte, acceso dalla percezione di un lento abbandono; è l’occasione per riscoprire dettagli sepolti dell’infanzia e della storia della propria famiglia, persino segreti, nascosti in un diario scritto e lasciato in una soffitta; è la possibilità di confrontarsi con i silenzi di un uomo e con le improvvise e fulminanti combinazioni di una mente che ha smesso di funzionare secondo i criteri correnti e che procede per conto proprio, per associazioni iperboliche ispirate da una logica tortuosa, labirintica…

Il libro, edito da Bompiani, è disponibile on-line presso il sito ibs.it. Per ogni copia del romanzo che verrà acquistata attraverso il sito, l’editore destinerà 2 euro alla Federazione Alzheimer Italia.

Ufficio Comunicazione della Fondazione F.Turati