Home » La Fondazione Turati » La nostra filosofia

La nostra filosofia

La società attuale è in rapida evoluzione. La vita è sempre più dinamica e complessa. Il modello vincente è quello della persona giovane, in salute, benestante. La realtà però è diversa. C’è una fascia molto consistente di popolazione che soffre per i problemi più disparati. Infortuni, malattie temporanee o croniche, disabilità, traumi, patologie degenerative e non ultimo il naturale invecchiamento che talvolta si accompagna alla solitudine o a situazioni di difficoltà economica. Tutto questo impedisce di fatto ai singoli di vivere un’esistenza qualitativamente buona. La Fondazione, con le sue strutture ed i suoi servizi, punta ad intervenire in questi momenti tutti particolari contribuendo a risolvere i problemi, quando è possibile, o alleviando le difficoltà, a fronte delle situazioni più difficili.
Nessuna promessa di miracoli. Solo un impegno e una dedizione costanti, di chi amministra e di chi opera ai vari livelli, per offrire servizi di qualità.

Le strutture della Fondazione sono state realizzate secondo i più moderni criteri della cura e dell’assistenza. Ambienti spaziosi e luminosi, nessuna barriera architettonica, personale preparato e motivato. Medici, terapisti della riabilitazione, infermieri, personale ausiliario, animatori seguono l’Ospite in tutte le sue necessità e lo affiancano con sollecitudine e premura in ogni sua esigenza. Tutti i servizi possono essere fruiti ambulatorialmente o ad internato, per periodi più o meno lunghi, in convenzione con le Asl o in forma privata. Per alcune patologie o situazioni di forte disagio è possibile anche il ricovero permanente.

Cuore e motore di tutte le attività è il servizio di riabilitazione che, sia pure per necessità diverse, è a disposizione di tutti gli ospiti. Riabilitazione intensiva residenziale post acuta, riabilitazione estensiva in soggetti portatori di disabilità neuropsichiche, riabilitazione ambulatoriale e domiciliare, trattamenti riabilitativi in soggetti anziani. Riabilitazione, finalizzata a mantenere il più a lungo possibile salute ed efficienza nella persona anziana.
Per questo nelle strutture della Fondazione è stato realizzato un sistematico abbinamento fra Residenze per anziani e centri attrezzati per offrire il massimo supporto al recupero e al mantenimento delle potenzialità psicofisiche. La pratica riabilitativa, se correttamente somministrata, può anzitutto migliorare in misura considerevole la qualità della vita di chi ne beneficia, ritardando i processi degenerativi propri dell’età e la perdita di autonomia che conduce alla non autosufficienza. Una vita autonoma più lunga è un obiettivo di grande importanza per tutti, dal punto di vista fisico, sociale e psicologico.

Alle attività di carattere medico ed assistenziale è sempre affiancata un’attività di intrattenimento e di sostegno per stimolare i singoli dal punto di vista mentale, per favorire la socializzazione o più semplicemente per rendere il soggiorno più gradevole. Un risultato che è possibile ottenere grazie ad ambienti comuni particolarmente accoglienti, come ad esempio bar e sale da pranzo molto curate dal punto di vista dell’arredamento, e a prestazioni accessorie, quali parrucchiere, estetista, lavanderia, atte a mantenere il decoro della persona. Grande attenzione è riservata da tutto il personale alla riservatezza dell’Ospite, sia per quanto attiene ai dati medici sia per tutto quello che riguarda abitudini e situazioni personali e familiari, nel pieno rispetto della dignità, della personalità e dell’individualità degli Ospiti.