Home » Koinos » Settimana della prevenzione e della diagnosi precoce

Settimana della prevenzione e della diagnosi precoce

di Fondazione F.Turati Onlus | 27 febbraio 2015

Alla Fondazione Turati di Pistoia una settimana dedicata alla prevenzione ed alla diagnosi precoce con prestazioni mediche e diagnostiche gratuite ed aperte a tutti.

Dal 2 al 7 marzo si terrà, presso il Centro Sanitario Pistoiese KOINOS della Fondazione Turati Onlus, una settimana gratuita dedicata alla prevenzione ed alla diagnosi precoce; l’iniziativa è stata fortemente voluta dalla Fondazione Turati, da sempre attenta ai bisogni della cittadinanza, ed ha trovato accoglimento da parte di tutti i medici specialistici che svolgono la propria attività presso il Centro.

Durante la settimana sarà infatti possibile effettuare gratuitamente pap-test per la prevenzione e soprattutto la diagnosi precoce del tumore del collo dell’utero, MOC tra cui l’ultrasonografia del calcagno per la valutazione dell’osteoporosi, mappatura dei nei per la prevenzione e la diagnosi precoce del melanoma e visite specialistiche di cardiologia, chirurgia vascolare, psicologia e psichiatria (ansia e attacchi di panico, disturbi da stress, disturbi del comportamento alimentare quali anoressia e bulimia), urologia, pneumologia, ortopedia, endocrinologia, radiologia, chirurgia generale, fisiatria.

Nel presentare l’iniziativa il professor Marco Ricca, Direttore Sanitario di Koinos, ha voluto evidenziare come oggi, in un periodo di forte crisi economica, il rischio che l’assioma “prevenire è meglio che curare” sia sottovalutato. Per questo motivo la Fondazione ha voluto promuovere questa iniziativa, in linea con i principi fondativi per i quali nel 2014 è stato creato il Centro Sanitario Pistoiese KOINOS, ovvero un centro dove sono erogate prestazioni mediche di alta qualificazione ma con particolare attenzione alla loro accessibilità da parte della cittadinanza.

Per conoscere il programma completo dell’iniziativa è possibile consultare il sito web www.koinos-pistoia.it oppure telefonare al numero 0573 994553. La prenotazione è obbligatoria.

marzoprevenzione

Ufficio Comunicazione della Fondazione F.Turati