Home » Notizie » I libri della Turati nelle biblioteche scolastiche

I libri della Turati nelle biblioteche scolastiche

di Ufficio stampa | 20 Marzo 2019

superiori

Alle biblioteche delle scuole superiori toscane i volumi della Piccola Biblioteca del riformismo socialista, la collana editoriale lanciata dalla Turati nel 2018.

Nei giorni scorsi la Fondazione ha contattato gli istituti superiori toscani mettendo a disposizione di quanti lo desiderano i volumi finora usciti nella collanaLa Fede operosaPiccola Biblioteca del riformismo socialista“. L’iniziativa editoriale, avviata dalla Turati in omaggio al proprio nome, vedrà nel giro di qualche anno la pubblicazione di una serie di testi antologici dedicati sia ai grandi temi sociali che hanno visto l’impegno del riformismo socialista sia ai protagonisti di quella straordinaria esperienza, corredati da introduzioni realizzate da qualificati studiosi. Le prime richieste, da parte delle scuole, sono già arrivate e a breve i libri saranno spediti.
Due i volumi usciti finora: il primo è «Alle origini della sanità pubblica, i riformisti e la medicina sociale» a cura di Gian Luigi Corradi con introduzione del professor Zeffiro Ciuffoletti, seguito da «Il socialismo riformista e la Grande Guerra» a cura di Andrea De Giorgio, anch’esso con introduzione di Ciuffoletti.
Per le biblioteche scolastiche interessate a ricevere gratuitamente i due titoli già usciti e gli altri che seguiranno, è possibile farne richiesta scrivendo a ufficiostampa@fondazioneturati.it.