Home » Notizie » 10° congresso nazionale sui Centri Diurni Alzheimer

10° congresso nazionale sui Centri Diurni Alzheimer

di Ufficio stampa | 22 Febbraio 2019

congresso

L’1 e 2 marzo a Montecatini il 10° congresso nazionale sui Centri Diurni Alzheimer, promosso da Fondazione Caript con la collaborazione scientifica dell’unità di ricerca in Medicina dell’invecchiamento dell’università di Firenze. Un’occasione di incontro importante su una patologia che solo in Toscana colpisce 70mila persone.

Venerdì 1 e sabato 2 marzo il teatro Verdi di Montecatini terme ospiterà il 10° congresso nazionale sui Centri Diurni Alzheimer, promosso dalla Fondazione Cassa di risparmio di Pistoia e Pescia con la collaborazione scientifica dell’unità di ricerca in Medicina dell’invecchiamento dell’università di Firenze. L’appuntamento costituisce un importante occasione di incontro per gli specialisti italiani, che a Montecatini si confronteranno sulle ultime novità in fatto di ricerca, terapie e assistenza.

Secondo i promotori dell’iniziativa, oggi l’Alzheimer in Italia colpisce ormai 2,5 milioni di persone, circa 70 mila in Toscana e poco meno di 7 mila nella provincia di Pistoia. Considerate le famiglie e i caregiver questi numeri vanno moltiplicati almeno per cinque.

L’iscrizione al convegno è gratuita e aperta a tutti. Ecco il programma completo delle due giornate, con tutte le informazioni necessarie a iscriversi: 

10° Congresso nazionale sui Centri Diurni Alzheimer