Home » Vieste » La festa della donna alla Turati

La festa della donna alla Turati

di Fondazione F.Turati Onlus | 9 Marzo 2018

festa della donna

Per la festa della donna, fiori e uno speciale messaggio d’auguri del presidente della Fondazione Turati a tutte le ospiti delle nostre sedi. 

Alla Fondazione Turati la festa della donna è stata celebrata consegnando alle ospiti delle diverse sedi un omaggio floreale insieme a uno speciale messaggio di auguri scritto dal presidente, Nicola Cariglia.

Al Centro socio-sanitario di Zagarolo la festa della donna si è aperta con la visita, avvenuta in mattinata, di una rappresentanza del sindacato pensionati Cgil, che ha omaggiato le ospiti della struttura con dei bellissimi fiori. Nel pomeriggio le ragazze della scuola di ballo Asd Dance Factory di Zagarolo si sono esibite, per il terzo anno consecutivo, negli spazi della Fondazione Turati mettendo in scena uno spettacolo di ballo. I nostri ospiti hanno donato loro un pensiero (creato durante i laboratori creativi), omaggiandole con la poesia di Alda Merini “Sorridi donna“.

Ecco alcune immagini della giornata:

Presso il Centro socio-sanitario di Vieste, la consegna dei mazzetti di mimosa alle ospiti presenti nella struttura è stata accolta con sorpresa ed emozione.

Ecco alcuni scatti della festa della donna a Vieste:

Ufficio Comunicazione della Fondazione F.Turati