Home » Pistoia » Medici senza frontiere al Koinos

Medici senza frontiere al Koinos

di Ufficio stampa | 27 Febbraio 2019

Medici senza frontiere

Dal 25 al 29 marzo al Koinos un desk informativo di Medici senza frontiere, che promuove così una campagna per sensibilizzare la popolazione sulle proprie attività.

Il Centro sanitario pistoiese Koinos ospiterà Medici senza frontiere nella settimana da lunedì 25 a venerdì 29 marzo prossimo. L’organizzazione sarà presente con un desk informativo dedicato alla campagna «Diventa sostenitore senza frontiere», che ha lo scopo di sensibilizzare e avvicinare il pubblico alle proprie attività: proprio i cittadini privati, infatti, con il loro supporto consentono a Medici senza frontiere di restare indipendente risultando al contempo efficace nelle emergenze. Al Koinos lo staff dell’associazione sarà a disposizione per rispondere a domande e curiosità.

Da oltre 40 anni, l’organizzazione umanitaria porta soccorso medico e assistenza sanitaria in 67 Paesi del mondo, dove è presente con oltre 400 progetti. Gli ultimi mesi l’hanno vista particolarmente impegnata in attività medico-umanitarie. Medici senza Frontiere ha intensificato la sua azione ad esempio in Bangladesh, dove sono arrivati di migliaia di rifugiati Rohingya, e al momento gestisce due cliniche che offrono cure di emergenza ai rifugiati e alla comunità locale: qui vengono curati fino a 2mila pazienti al giorno.