Home » Notizie » Persone, non solo anziani

Persone, non solo anziani

di Fondazione F.Turati Onlus | 18 gennaio 2018

anziani

Presto online Senzetà, nuovo mensile edito dalla Turati per promuovere una nuova consapevolezza sul ruolo degli anziani nella società. Diretto da Giancarlo Magni, giornalista e membro del comitato direttivo, sarà frutto delle idee e del lavoro di chi opera nella Fondazione.

Con la fine del mese di gennaio sarà online, all’indirizzo www.senzeta.it, un periodico, a cadenza mensile, edito dalla Fondazione “F. Turati“. Il giornale tratterà, nel bene e nel male, dei temi e dei problemi che riguardano la terza e quarta età. Il titolo scelto, Senzetà, vuole sottolineare come il prolungarsi della vita, e il miglioramento della qualità della stessa, se da un lato crea non pochi problemi soprattutto dal punto di vista dell’incremento di alcune patologie, dall’altro offre molte opportunità legate all’utilizzo delle professionalità, intelligenze e capacità lavorative di persone che, pur formalmente “in pensione”, possono costituire una grande risorsa per la società. Parleremo insomma di tutto quello che interessa la popolazione più avanti con gli anni: di quella parte, maggioritaria, che non ha perso il desiderio di essere una componente attiva della società, e che coltiva ancora sogni e speranze, e di quella, minoritaria, che necessita di assistenza e che è bisognosa di cure.

In un caso e nell’altro sempre “personeche non possono essere definite in relazione all’età, persone che devono restare tali soprattutto quando si trovano di fronte alle malattie o alla perdita di autonomia che può verificarsi con il tempo che passa.

Il giornale, pur aperto al contributo di tutti, sarà, soprattutto, il frutto delle idee, del lavoro e dell’esperienza  di chi opera nella Fondazione Turati, nelle varie sedi e nei vari ruoli. Dal Presidente, Nicola Cariglia, ai componenti del Consiglio di Amministrazione, dal responsabile dell’Ufficio Studi, Luciano Pallini, ai docenti universitari e ai professori del Comitato scientifico, dai direttori dei Centri di Gavinana, Pistoia, Vieste e Zagarolo ai vertici aziendali, dai dirigenti medici agli operatori sanitari, con il contributo non secondario di tutti coloro che con la Fondazione collaborano. A dirigere il periodico Giancarlo Magni, giornalista e membro del Comitato Direttivo della Turati, che lavorerà coadiuvato da Giulia Gonfiantini, dell’ufficio stampa, e da Elena Pianorsi e Claudio Tirinnanzi dell’Ufficio comunicazione e marketing. Quest’ultimo ricoprirà anche la funzione di webmaster.

Il nostro scopo è semplice: far maturare, a livello sociale, una nuova consapevolezza su ruolo ed importanza della persona anziana e far circolare idee, informazioni e buone pratiche che facciano, sempre di più, della Fondazione un punto di riferimento fra le Istituzioni che, di concerto con il Servizio sanitario, puntano a dare risposte efficaci ed appropriate ai problemi socio-sanitari della popolazione.

Contiamo sul vostro aiuto. Per consigli, suggerimenti, articoli e naturalmente critiche.

Ufficio Comunicazione della Fondazione F.Turati