Home » Notizie » Un pulmino per i ragazzi ospiti della Turati di Gavinana

Un pulmino per i ragazzi ospiti della Turati di Gavinana

di Fondazione F.Turati Onlus | 6 novembre 2018

pulmino

Venerdì prossimo alle ore 12 l’inaugurazione del Fiat Ducato acquistato con le donazioni di Fondazione Caript e altri soggetti privati. Contribuirà a far partecipare i disabili ospiti della RSD “I prati” alla vita del territorio.

Taglio del nastro, venerdì 9 novembre, per il nuovo pulmino attrezzato acquistato dalla Fondazione Filippo Turati. Si tratta di un Fiat Ducato, modificato con un sollevatore e un allestimento adatto al trasporto dei disabili ospiti della RSD “I prati” di Gavinana e quindi utile a farli partecipare alla vita del territorio. La somma necessaria all’acquisto è stata raggiunta in poco tempo grazie anche alla generosità di alcuni contributi privati, tra cui quello, fondamentale, della Fondazione Cassa di risparmio di Pistoia e Pescia. L’inaugurazione si terrà dunque venerdì prossimo alle ore 12 presso il Centro di riabilitazione e terapia fisica della Fondazione Turati di Pistoia (via Panconi 41/C) dove interverranno il presidente della Turati, Nicola Cariglia, e quello della Fondazione Caript, Luca Iozzelli, insieme ad Anna Maria Celesti, vicesindaco di Pistoia e presidente della Società della salute pistoiese. Oltre alle autorità saranno presenti volontari, operatori e alcuni dei ragazzi ospiti de “I prati”. All’inaugurazione ufficiale seguirà un piccolo buffet.

Il pulmino attrezzato per il trasporto dei disabili era lo scopo della campagnaAndiamo in gita”, lanciata dalla Fondazione Turati nella scorsa primavera, la quale puntava appunto all’acquisto di un mezzo da poter mettere a disposizione della RSD di Gavinana: gli ospiti da ora in poi ne potranno disporre per visitare insieme un luogo di interesse o semplicemente per trascorrere qualche ora di svago.  Il Fiat Ducato, dal costo di 36.500, è stato acquistato presso l’azienda Maf di Pistoia: il prossimo obiettivo è dotare di mezzi di trasporto di questo tipo anche le altre sedi della Turati.

Ufficio Comunicazione della Fondazione F.Turati